INCENDIO NELLA NOTTE ALLA DITTA NIAGARA. COMUNICATO DEL SINDACO

Pubblicata il 26/03/2021
Dal 26/03/2021 al 30/04/2021

Care/i Concittadine/i,
 
ieri sera, verso le ore 22, presso la zona artigianale Sipro di Bancareno, è scoppiato un incendio all’interno della ditta Niagara, che ha interessato la parte nord ovest dell’impianto di trattamento rifiuti speciali.
 
L’imponenza delle fiamme, visibili a chilometri di distanza provenendo da Ferrara, connesse alle caratteristiche dell’impianto, hanno imposto un massiccio dispiegamento  di mezzi dei VV. FF., che sono accorsi da Ferrara, Bologna, Cento e Bondeno.

Da una prima ricostruzione l’evento non appare di origine dolosa e non ci sono feriti in quanto gli operai presenti sono riusciti a mettersi in salvo. Sia i VV. FF. che ARPAE non hanno segnalato, nell’immediato ed alla mia presenza, particolari criticità ambientali, presenti o in divenire, per la tipologia delle sostanze andate a fuoco. Pertanto non è stato necessario provvedere all’evacuazione di cittadini in quanto la nuvola di fumo, per la modesta ventilazione in atto, veniva orientata verso l’aperta campagna, con le prime case dell’abitato di Poggio ad oltre 2 chilometri di distanza.  Anche nell’adiacente scolo Canali, che si immette nella Cembalina, non appaiono confluite acque dell’impianto o di spegnimento.    

Nell’augurare all’azienda di poter riprendere in sicurezza la propria attività attendiamo, per la tutela della comunità, gli esiti degli approfondimenti che VV.FF. ed autorità preposte condurranno per individuare le cause della vicenda.     

Cordialmente
 
Il Sindaco Daniele Garuti
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto