Ufficio Sismica

L'ufficio Sismica è stato istituito con la L.R. n. 19/08 "Norme per la riduzione del rischio sismico". E' la struttura presso la quale depositare tutte le pratiche sismiche relative alle strutture, depositi - richieste di autorizzazioni - denunce dei lavori, riferite sia a fabbricati residenziali che produttivi.

Ulteriore compito della struttura è la valutazione dei progetti (a campione per le denunce di deposito e per il rilascio delle autorizzazioni sismiche) al fine di verificarne la completezza e regolarità formale e la conformità del progetto alle norme tecniche per le costruzioni, così come previsto dalla D.G.R. 1373/2011.


Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 23/03/2019 avente ad oggetto "APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BONDENO, CENTO, POGGIO RENATICO E TERRE DEL RENO PER LA COSTITUZIONE DEL SERVIZIO INTERCOMUNALE PER LA VERIFICA E IL CONTROLLO DELL'ATTIVITÀ EDILIZIA IN MATERIA SISMICA IN ATTUAZIONE DELL'ART.3 L.R. 30.10.08 N.19" è stata approvata la convenzione per la gestione della “Struttura tecnica competente in materia sismica” all'interno del Comune di Cento. 

A partire dall' 8 Aprile 2019, l’istruttoria delle pratiche sismiche (depositi strutturali ai sensi della L.R. 19/2008 e s.m.i. art. 13, ed istanze di autorizzazione sismica ai sensi della L.R. 19/2008 e s.m.i. art. 11) è in capo al presente ufficio associato.
 

PERSONALE
Ing. Giuseppe Di Marco - tel.  051 6843163
Ing. Marco Spiga - tel. 051/ 6843161

SEDE E ORARI
Comune di Cento – Piano Primo
Corso Guercino, 62
44042 Cento (FE)

Front office consulenza pubblico: Martedì e Giovedì – ore 9:00 – 12:00
Su appuntamento: Lunedì, Mercoledì e Venerdì – ore 9:00 – 12:00

COME CONTATTARE L'UFFICIO
Indirizzo e-mail: sismica@comune.cento.fe.it
Indirizzo pec: comune.cento@cert.comune.cento.fe.it
 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

MODULISTICA UNIFICATA REGIONALE (MUR)

VERSAMENTI
DAL 13 DICEMBRE 2018 E' IN VIGORE LA D.G.R. n. 1934/2018 RIMBORSI FORFETTARI ISTANZE SISMICHE CON NUOVO TARIFFARIO.

Il versamento del rimborso forfettario per le spese istruttorie relative, previsto dalla Delibera di Giunta Regionale n. 1934/2018, dovrà essere effettuato con una delle seguenti modalità:
  • conto corrente postale n. 14952444 intestato a Comune di Cento;
  • bonifico bancario codice IBAN: IT02N0611523415000000003640 intestato a Comune di Cento.
In entrambi i casi deve essere riportata la  causale, "Rimborso forfettario istruttoria  pratica sismica" oltre alle indicazioni necessarie ad individuare inequivocabilmente la pratica cui si riferisce il versamento stesso.
 
torna all'inizio del contenuto